Tenuta Natalina Grandi

Via Battaglione Vicenza 8

36053 Gambellara (VI)

Tel. +39 0444-444102

Mob. +39 339-7146121

P. IVA  03990410247

Letta e compresa la (Privacy Policydichiaro di avere compiuto quattordici anni, e se minore di quattordici, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto acconsento al trattamento dei miei dati personali.

Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per ricevere la newsletter promozionale (Privacy Policy).

Vuoi saperne di più?

Scrivici subito!

Il Ricordo

Il vitigno Garganega è la varietà a bacca bianca più importante della provincia di Vicenza. Con una miriade di profumi tra cui spiccano la mandorla e i fiori bianchi, la Garganega è un equilibrio di estratti e zuccheri

Premiato dalla DOC di Gambellara, Il Ricordo è il Gambellara Spumante DOC che proviene dalle uve in purezza di Garganega, coltivate nella località Colle di Mezzo, siamo a 300 metri di altitudine sopra il livello del mare. È l'unico vino che gode di una vendemmia anticipata, che garantisce una maggiore acidità. Dai delicati profumi di fiori bianchi e frutta fresca e con piacevoli note minerali, Il Ricordo si abbina perfettamente al pesce crudo, a crostacei, carni bianche, tonno rosso crudo, capesante, e scampi 

Gradazione alcolica: 11% vol.

Temperatura di servizio: 6°- 8° C

SCHEDA TECNICA

Vitigno: 

Garganega 100%

Tipologia:

Vino Bianco Spumante

Zona di produzione: 

Località Giaroni  (zona pedecollinare, terreno vulcanico)

Sentori:

Note agrumate con sentori di frutta gialla, pesca, papaya, mango e un finale di mandorla amara

Abbinamento 

Pesce crudo, crostacei, tonno rosso crudo, capesante, scampi

Gradazione alcolica

12,0 %

Annata

2017

Vendemmia: 

Manuale e selezionata
in casse da 200 kg

Affinamento:

Rifermentazione in autoclave

Lieviti:

Selezionati

Acidità totale:

5,60 g/l

Residuo zuccherino:

8,10 g/l

La Vigna 

 

Il vitigno Garganega è la varietà a bacca bianca più importante della provincia di Vicenza. Con una miriade di profumi tra cui spiccano la mandorla e i fiori bianchi, la Garganega è un equilibrio di estratti e zuccheri. Con le foglie pentagonali a denti pronunciati; grappoli lunghi, cilindrici e leggermente spargoli; acini gialli dorati, la Garganega nella tenuta Grandi si divide tra la collina, in località Monti di Mezzo e la pianura, in località Giaroni.

La produzione

 

L’uva, trasportata in cantina con i cassoni bins per evitare lo schiacciamento, viene diraspata e sottoposta a pressatura soffice. La prima fermentazione avviene in vasche d’acciaio a temperatura controllata, mentre la presa di spuma in autoclave è a basse temperature con lieviti selezionati, secondo il Metodo Charmat. Il perlage fine e persistente è dato dalla seconda fermentazione in autoclave della durata di cinque mesi.

Sei Interessato?
Scrivici! Ti risponderemo nel minor tempo possibile!

Letta e compresa la (Privacy Policydichiaro di avere compiuto quattordici anni, e se minore di quattordici, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto acconsento al trattamento dei miei dati personali.

Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per ricevere la newsletter promozionale (Privacy Policy).

La qualità di
Natalina Grandi

Con uve totalmente in purezza, la tenuta Natalina Grandi si fa riconoscere per un'elevata qualità, più volte premiata

I valori

La sostenibilità, la filiera biologica e la produzione totalmente interna all'azienda sono le caratteristiche della cantina

Grandi 

ALTRI PRODOTTI
Recioto Vivace
Recioto Spumante DOCG